Pubblicati da francesco

Stampa dei fogli di lavoro

Generalità Diversamente da altri programmi, quali ad esempio gli elaboratori di testo, Excel non presenta a video in fase di elaborazione dei contenuti delle “pagine”. La dimensione dei contenuti è arbitraria, e può fatalmente estendersi ben oltre le dimensioni di un foglio A4 solitamente utilizzato per la stampa. Se non diversamente istruito, Excel tenterà di […]

Formattazione

Ci occuperemo ora delle tecniche di formattazione dei contenuti. Gli strumenti messici a disposizione da Excel sono diversi, e si distinguono per il fatto di non essere orientati alla sola soddisfazione di necessità estetiche. Esiste, ad esempio, una funzione di formattazione condizionale che consente di evidenziare, con modalità liberamente stabilite dall’utente, determinate celle i cui […]

Messaggi di Errore

E’ inevitabile commettere degli errori, ai quali spesso Excel reagisce mostrandoci dei messaggi di errore non sempre immediata comprensione. Vediamone alcuni: Nell’illustrazione, in colonna B appaiono i messaggi di errore; in colonna C si sono riprodotti in forma di testo i contenuti della colonna B che hanno causato la comparsa del messaggio di errore. Eccone […]

Funzioni Excel

Immaginiamo, a titolo esemplificativo: di dover calcolare la somma di qualche migliaio di numeri; di dover calcolare la media aritmetica di qualche migliaio di numeri; di dover calcolare la rata di estinzione di un prestito dato un certo tasso, una durata e un capitale; di dover trovare il valore minimo in un intervallo di qualche […]

Utilizzo dei nomi nella redazione delle formule

Si è apprezzata, in occasione dell’illustrazione delle modalità di navigazione all’interno dei fogli, l’utilità di poter attribuire ad una cella o ad un insieme di celle un nome significativo. In quell’occasione si accennava anche alla possibilità di utilizzare detti nomi nelle formule in alternativa all’utilizzo di riferimenti quali D23, K36:J69, ecc.. E’ chiaro che invece […]

Formule Excel

Uno degli elementi essenziali e ragione dell’esistenza di Excel è la possibilità di eseguire dei calcoli. Possiamo affermare, parafrasando lo slogan di un famosissimo spot: “No formulas ? No Excel!” Esamineremo perciò ora in dettaglio questo importantissimo aspetto. Eseguiamo subito un semplice esercizio, che provvederemo successivamente a commentare ed approfondire. Vogliamo realizzare una cartella di […]

Esercitazione

L’obiettivo di questo esercizio è quello di applicare le nozioni introdotte sinora ed apprendere come memorizzare il lavoro e richiamarlo in memoria. Si desidera creare su quattro fogli di una cartella di lavoro un prospetto settimanale contenente dei resoconti di spesa: Si noti, nell’esempio sopra illustrato, che è stato aggiunto un foglio, che i nomi […]

Creare una nuova cartella di lavoro

Nel momento in cui Excel viene caricato in memoria il programma crea automaticamente una nuova cartella vuota. Il metodo più breve per creare una nuova cartella una volta aperto il programma è l’utilizzo del pulsante “Nuovo” presente sulla barra degli strumenti. Il comando “Nuovo…” del menu “File” apre il riquadro attività mediante il quale si […]

Gestione dei fogli di lavoro

Si è detto in precedenza che una cartella di lavoro è costituita da uno o più fogli. Excel 2003 consente di inserire in una cartella un massimo di 256 fogli. Distribuire i contenuti su più fogli conferisce al lavoro logica ed ordine. Si immagini, per esempio, di dover redigere un prospetto mensile di spesa ed […]

Spostamento e copia di contenuti

Una delle operazioni più comuni effettuate sui fogli di calcolo è la copia e lo spostamento di contenuti. Si sono già esaminate in precedenza due tecniche di copia e spostamento: Copia mediante utilizzo del quadratino di riempimento; Copia mediante trascinamento del bordo della selezione con contestuale pressione del tasto “Ctrl”; Spostamento mediante trascinamento del bordo […]