Categorie WordPress

In questo capitolo della nostra Guida WordPress andremo a vedere tutto ciò che riguarda le categorie WordPress.

Puoi utilizzare le categorie WordPress per definire le sezioni del tuo sito e articoli  relativi al gruppo. La categoria predefinita è “Senza Categoria” ma può essere facilmente modificata nelle tue Impostazioni. Le pagine non possono essere associate alle categorie. Puoi solo associare le categorie agli articoli. Ci sono due modi per aggiungere categorie. Possono essere aggiunte durante l’aggiunta o la modifica dell’articolo o possono essere aggiunte tramite l’opzione di menu Categorie. L’aggiunta di categorie durante la modifica del’articolo, assegnerà automaticamente tali categorie al tuo articolo. L’aggiunta di categorie mediante l’opzione di menu Categorie li aggiungerà semplicemente all’elenco delle Categorie disponibili. Quando fai clic sull’opzione del menu Categorie ti verrà mostrato un elenco di categorie che sono già state aggiunte insieme ad alcuni campi vuoti che ti permettono di aggiungere una nuova categoria.

Per aggiungere una nuova categoria WordPress, compilare i campi vuoti e quindi fare clic sul pulsante “Aggiungi nuova categoria”:

  • Nome: il nome che appare sul tuo sito
  • Slug: lo slug è la versione URL-friendly del nome. Di solito è tutto in minuscolo e contiene solo lettere, numeri e/o trattini
  • Categoria genitore: Le categorie, a differenza dei tag, possono avere una gerarchia. Totalmente facoltativo. Per creare una sottocategoria, scegli un’altra categoria WordPress dal menu a discesa Parent.
  • Descrizione: la descrizione non è prominente per impostazione predefinita; tuttavia, alcuni temi potrebbero visualizzarla
    Una volta aggiunta una nuova categoria, questa apparirà nell’elenco delle Categorie sul lato destro dello schermo.
    Quando si posiziona il cursore su ciascuna riga nell’elenco di Categorie, alcuni collegamenti appariranno sotto il nome della categoria.
  • Modifica: consente di modificare le proprietà della categoria come Nome, Slug, Parent e Descrizione
  • Modifica rapida: consente di modificare rapidamente Nome categoria e Slug
  • Elimina: elimina la categoria WordPress in modo permanente dall’elenco di Categorie. Dopo aver fatto clic su Elimina, ti verrà richiesto di confermare la tua scelta. Fare clic su OK per eliminare la categoria o Annulla se non si desidera eliminarla
  • Visualizza: questo elencherà tutti gli articoli che stanno attualmente utilizzando una determinata Categoria
    Se desideri eliminare in modo permanente numerose categorie contemporaneamente, fai clic sulle caselle di controllo accanto alle categorie che desideri eliminare, quindi selezionare “Elimina” dall’elenco a discesa “Azioni in blocco” nella parte superiore della pagina. Dopo aver selezionato Elimina, fai clic sul pulsante “Applica” per eliminare immediatamente le Categorie selezionate (non ti verrà richiesto di confermare la tua scelta). L’eliminazione di una categoria non elimina gli articoli  in quella categoria. Invece, gli articoli che sono stati assegnati solo alla categoria eliminata sono impostati sulla categoria predefinita, che è impostata su Non classificata per impostazione predefinita. La categoria Articolo predefinita può essere configurata all’interno della sezione Impostazioni> Scrittura.

Aggiunta di categorie WordPress all’interno del tuo articolo

L’aggiunta di categorie WordPress durante la modifica dell’articolo assegnerà automaticamente tali categorie al tuo articolo. Quando aggiungi o modifichi il tuo articolo, il pannello Categorie può essere trovato appena sotto il pannello Formato se il tuo tema supporta il Formato. In alternativa, risiederà appena sotto il pannello Pubblica. Per aggiungere una categoria esistente, seleziona semplicemente la casella di controllo accanto alle categorie che desideri assegnare all’articolo.

Se desideri creare una nuova categoria e assegnarla allo stesso tempo, fai clic sul link + Aggiungi nuova categoria. Compariranno quindi due campi. Digitare il nome della categoria che si desidera aggiungere nel campo di input vuoto. Se desideri che la nuova categoria abbia un genitore, selezionalo dall’elenco a discesa della categoria padre. Fare clic sul pulsante “Aggiungi nuova categoria” quando si sta per creare la categoria e assegnarla automaticamente all’articolo.

In questo capitolo della nostra Guida WordPress abbiamo appena finito di vedere cosa sono le Categorie WordPress e a che servono. Nel prossimo capitolo andremo a vedere cosa sono invece i Tag WordPress e molto altro.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *