Come evitare l’errore “500-Internal Server Error” su aruba

L’ aggiornamento automatico di WordPress provvede ad effettuare la sovrascrittura dei file e a reimpostare i permessi dei file basandosi sulla struttura prevista dagli sviluppatori.

Occorrerà quindi inserire all’interno del file wp-config.php presente nella root principale le seguenti define:

define(‘FS_CHMOD_FILE’,0755);
define(‘FS_CHMOD_DIR’,0755);

Una volta applicata la modifica sarà possibile effettuare l’aggiornamento automatico di WordPress senza che si verifichino problemi dovuti ai permessi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *