Plugin WordPress

In questo capitolo della nostra Guida WordPress andremo ad analizzare la sezione Plugin WordPress e tutte le caratteristiche di questa sezione in modo tale da poter iniziare a personalizzare il proprio sito web con i plugin.

I plugin WordPress estendono ed espandono la funzionalità di WordPress. Una volta installato un plugin, puoi attivarlo o disattivarlo qui. Esistono migliaia di plugin che offrono una vasta gamma di funzionalità. Il posto più facile per trovarli è all’interno della directory ufficiale dei plugin di WordPress. Puoi cercare e installare nuovi plugin facendo clic sul pulsante “Aggiungi nuovo” nella parte superiore della pagina o sul collegamento “Aggiungi nuovo” nel menu di navigazione a sinistra.
Una volta che un plugin è stato aggiunto al tuo sito, deve essere “attivato”. Per fare ciò, fai clic sul link “Attiva. A seconda del plugin, potresti anche scoprire che ci sono impostazioni che devono essere configurate. I plugin attivati ​​verranno visualizzati con uno sfondo colorato diverso all’interno dell’elenco di plugin. Verranno inoltre evidenziati con una barra verticale blu sul lato sinistro della riga.
Se uno dei plugin installati dispone di aggiornamenti disponibili, verrà visualizzato un numero piccolo accanto all’opzione del menu Plugin. Il numero ti consiglierà su quanti plugin hanno aggiornamenti disponibili. Verrà visualizzato anche un messaggio appena sotto il nome e la descrizione del plugin, consigliandogli di avere un aggiornamento, insieme a un collegamento che consente di visualizzare i dettagli per la nuova versione e un altro collegamento per l’aggiornamento del plugin.
Prima di aggiornare un plugin, è consigliabile verificare che la funzionalità del plugin non sia cambiata in modo significativo da influire negativamente sul sito. Si consiglia inoltre di verificare che il plugin e il sito funzionino come previsto, una volta aggiornato.
Quando fai clic sul link di aggiornamento ora appena sotto la descrizione del plugin, il plugin si aggiornerà automaticamente mentre rimani sulla pagina Plugin. Sarai avvisato quando il plugin ha completato l’aggiornamento.

Se disponi di plugin che sono stati disattivati ​​perché non li stai più utilizzando, è buona norma rimuoverli dal tuo sito. Puoi farlo facendo clic sul link “Elimina” sotto il nome del plugin.

Aggiungere un nuovo plugin WordPress

Per aggiungere un nuovo plugin, fai clic sul link “Aggiungi nuovo” nel menu di navigazione a sinistra o sul pulsante “Aggiungi nuovo” nella parte superiore della pagina.
La pagina Aggiungi plugin mostrerà un elenco dei plugin attualmente disponibili nella directory dei plugin di WordPress.org. Puoi utilizzare i link nella parte superiore della pagina per filtrare i risultati per visualizzare plugin consigliati, plugin popolari, plugin consigliati o un elenco dei plugin contrassegnati come “preferiti” nella directory dei plugin di WordPress.org. Se fai clic sul link Preferiti, dovrai inserire il tuo nome utente di WordPress.org e quindi fare clic sul pulsante “Ottieni preferiti” in modo che possa recuperare il tuo elenco.
Puoi anche fare clic sul campo di input Plugin di ricerca e inserire il testo per cercare un plugin specifico.

Per visualizzare ulteriori informazioni su un particolare plugin, fare clic sull’immagine in miniatura, sul nome del plugin o sul collegamento “Altri dettagli”. Una finestra pop-up mostrerà maggiori informazioni sul plugin come la versione del plugin, l’autore e la data in cui è stato aggiornato. Puoi anche leggere la descrizione completa del plugin, le note di installazione, visualizzare gli screenshot e leggere le recensioni rimaste.

Dopo aver fatto clic sul pulsante Installa, il plugin verrà scaricato automaticamente sul tuo sito e installato. Ti viene quindi data l’opzione di attivare il plugin o tornare alla pagina di installazione del plugin.
Nella pagina “Aggiungi plugin”, hai anche la possibilità di caricare manualmente un plugin sul tuo sito. Per caricare un plugin, fai clic sul pulsante “Carica plugin” nella parte superiore della pagina.

Seleziona il file del plugin dal tuo computer facendo clic sul pulsante “Sfoglia”, il tuo il file plugin deve essere caricato in formato .zip.
Dopo aver fatto clic sul pulsante Installa, il tuo plugin verrà automaticamente caricato al tuo sito e installato. Ti viene quindi data l’opzione di attivare il plugin o tornare alla pagina dei plugin.

In questo capitolo della nostra Guida WordPress abbiamo finito di analizzare la sezione Plugin WordPress. Nel prossimo capitolo andremo a vedere la sezione Utenti WordPress e tutte le sue caratteristiche.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *