Tecniche di riempimento dei fogli di lavoro

L’inserimento e la cancellazione di righe e colonne è un’operazione potenzialmente pericolosa, perché è facile non accorgersi della presenza, in celle anche lontane da quella corrente, di altri contenuti.

Consideriamo questo foglio, visualizzato con un fattore di zoom del 25%:

Se dovessimo eliminare/inserire righe nel prospetto di sinistra, finiremmo inevitabilmente (e spesso inconsapevolmente!) col danneggiare il prospetto a destra.

Per evitare tali inconvenienti i contenuti vanno disposti secondo uno schema “diagonale”, come rappresentato nell’illustrazione che segue:

E’ palese che utilizzando questa tecnica potremo inserire ed eliminare righe e colonne in un’area senza compromettere il resto dei contenuti.

Si noti che è sempre possibile, anziché inserire nuove righe o colonne, procedere allo spostamento delle celle per fare spazio ai nuovi contenuti da inserire.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *