Widget WordPress

In questo capitolo della nostra Guida WordPress andremo a vedere cosa sono i Widget WordPress e tutte le loro caratteristiche in modo tale da aiutarti a poterli iniziare ad utilizzare sul tuo sito.

I widget WordPress sono sezioni indipendenti di contenuto che possono essere collocate in qualsiasi area di widget fornita dal tema. Sebbene queste aree di widget siano comunemente chiamate “barre laterali” e si trovino abbastanza spesso nella colonna di sinistra o di destra, possono anche essere posizionate ovunque all’interno del sito e dipendono interamente dal tema corrente in base alla loro posizione. Molti temi utilizzano queste barre laterali widgetizzate nell’area dei piedi.
Ci sono numerosi widget disponibili di default che ti permettono di aggiungere altro contenuto del tuo sito, come commenti recenti, categorie o menu personalizzati, solo per citarne alcuni. I nuovi widget possono anche essere installati tramite plugin e di nuovo, a seconda di quale plugin viene utilizzato per le funzionalità extra che porta al tuo sito può variare.

La sezione Widget WordPress contiene tutti i widget tra cui puoi scegliere. Per popolare una delle tue barre laterali, trascina e rilascia un widget nella posizione desiderata.
Una volta trascinato il widget su una barra laterale, il widget si aprirà per consentire all’utente di configurare le sue impostazioni. Fare clic sul pulsante Salva all’interno del Widget per salvare le impostazioni.
Se si desidera rimuovere un widget da una barra laterale, ma salvare le sue impostazioni per uso futuro, trascinarlo nella sezione Widget inattivi. Se si desidera semplicemente eliminare il widget dalla sidebar, fare clic sul collegamento Elimina all’interno del widget.
La piccola freccia accanto al titolo della sidebar cambierà la barra laterale aperta e chiusa. Se trascini un widget su una barra laterale chiusa, la barra laterale e il widget si apriranno automaticamente.

In questo capitolo della nostra Guida WordPress abbiamo appena finito di vedere cosa sono i Widget WordPress. Nel prossimo capitolo andremo a vedere come aggiornare il menu WordPress.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *